Generazioni Binario Donna

Generazioni: Lo spettacolo teatrale a sostegno di Binario Donna

Generazioni Binario Donna

Continuano a moltiplicarsi le iniziative a favore del Progetto Binario Donna, del Centro Aiuto Donna Lilith delle Pubbliche Assistenze Riunite. Un progetto che si pone l’ambizioso obiettivo di potenziare lo sportello antiviolenza di ascolto e prima accoglienza presso la Stazione Ferroviaria di Castelfiorentino.

Venerdì 16 Febbraio, alle 21.30, al Teatro il Momento, a Empoli, si terrà infatti lo spettacolo Teatrale Generazioni.

Una produzione a cura dell’associazione teatrale Gat Teatro, con la regia di Nicola Pannocchi e un cast interamente al femminile. Ben otto donne infatti si alterneranno sul palco: Martina Paci, Laura Salvadori, Stefania Bertini, Sara Bagnoli, Gianna Pianigiani, Enrica Fioravanti, Romina Cerrone e Barbara Lotti.

Due intensi atti in cui verranno messe al confronto due diverse generazioni. Una storia ambientata negli anni sessanta che racconta di quattro donne, mogli, madri e casalinghe, che si incontrano settimanalmente per raccontarsi le loro ultime avventure, con le loro figlie che invece giocano insieme nella stanza accanto.

Uno spettacolo al femminile, con l’obiettivo di sostenere un progetto altrettanto al femminile, come Binario Donna, che, come anticipato, amplierà la diffusione sul territorio dei satelliti del Centro Lilith, che ormai da tanti anni sostiene, aiuta e rende indipendenti le donne vittime di violenza.

Tutto il ricavato della serata sarà devoluto al progetto.

Un motivo in più per essere presenti Venerdì 16 Febbraio al Teatro al Momento, dove, all’arte del teatro, si unirà anche la beneficenza per una causa importantissima come il contrasto alla violenza contro le donne.

Per prenotare un biglietto www.gatteatro.com. La prenotazione non è comunque indispensabile, i biglietti sono infatti acquistabili direttamente in loco.

Per conoscere i dettagli di Binario Donna https://www.eppela.com/it/projects/17600-binario-donna.