Inaugurata la nuova ambulanza della Pubbliche Assistenza

Le Pubbliche Assistenze di Empoli concludano l’anno con l’arrivo di una nuova ambulanza a servizio della comunità. Il mezzo è stato benedetto da Don Guido Engels questa mattina, domenica 13 dicembre, durante la festa Anpas di fine anno al Palazzo delle Esposizioni. Presenti, il consigliere Enrico Sostegni, il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia e in rappresentanza dell’amministrazione empolese, l’assessore Arianna Poggi e il presidente del consiglio comunale Roberto Bagnoli. L’arrivo del mezzo nella famiglia Anpas è stato reso possibile dal progetto Life Save, che unisce i finanziamenti di alcune  aziende locali a sostegno di Anpas. “Speriamo che il progetto vada avanti – ha detto la presidente delle Pubbliche Assistenze empolesi Eleonora Gallerini – Chi sostiene un’ ambulanza, sostiene il territorio”. Dopo la benedizione e gli interventi, si è avviato il corteo delle ambulanze per le vie della città in segno di accoglienza del nuovo mezzo. Al termine, il pranzo dei volontari e degli amici di Anpas.   LE DICHIARAZIONI Eleonora Gallerini: “L’associazione è composta da tanti giovani volontari. Giovani, che sono il nostro futuro e la ricchezza del nostro territorio. Questa ambulanza è il modo migliore per concludere un anno ricco di progetti e servizi per la nostra comunità”. Renato Colombai, direttore sanitario dell’Asl 11: “In periodi come questi, l’azione continua di Anpas è una ricchezza per il valore della salute”. Giuseppe Torchia: “Associazioni come Anpas arrivano dove le amministrazioni non riescono più ad arrivare per la carenza di risorse economiche. Per questo la loro presenza è di grande importanza. Senza di loro, il nostro territorio sarebbe molto diverso”. Arianna Poggi: “Anpas è un’associazione radicata nelle piccole e grandi realtà, fondamentale per la comunità”.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2015/12/14/empoli-inaugurata-la-nuova-ambulanza-della-pubbliche-assistenza/
Copyright © gonews.it