Servizio civile universale, 16 posti alle Pubbliche Assistenze Riunite

Scadenza prorogata al 10 febbraio 2022, ore 14

È online il nuovo bando per il Servizio civile universale. L’opportunità, rivolta ai giovani dai 18 ai 28 anni, si ripresenta anche alle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli e Castelfiorentino che hanno a disposizione 16 posti. Sono due i progetti attivi così ripartiti: a Empoli 12 ragazzi saranno selezionati per il progetto “Assistenza e Soccorso” mentre altri due posti, di cui uno riservato a “giovani con minori opportunità”, sono dedicati al progetto “Info Toscana Salute”. Nella sede di Castelfiorentino due le selezioni previste, sempre per il progetto “Assistenza e Soccorso”.

Come presentare domanda

Ragazze e ragazzi potranno presentare domanda, entro e non oltre le 14 del 26 gennaio 2022, accedendo al link https://domandaonline.serviziocivile.it/. Come per i precedenti bandi, le domande di partecipazione possono essere inoltrate solo attraverso Spid (agid.gov.it/it/piattaforme/spid). Per indirizzare al meglio i giovani nelle loro scelte e nelle varie fasi di completamento il Dipartimento Servizio Civile ha predisposto il sito https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/.

Ai giovani che entreranno in servizio, dalla durata di 12 mesi per 25 ore settimanali, è corrisposto un assegno mensile di natura non retributiva pari a 444,30 euro.

Potranno presentare domanda candidati italiani e non, purché cittadini europei o regolarmente soggiornanti in Italia, che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

Il Servizio civile universale è un’opportunità da cogliere per i giovani – ricordano le Pubbliche Assistenze Riunite – si tratta di un’occasione formativa unica, che consente inoltre di dare il proprio contributo alla comunità”.

Servizio civile universale, il bando https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2021/12/bando-ordinario-2021/